Italia tra i primi 5 mercati del fitness in Europa

Italia tra i primi 5 mercati del fitness in Europa
L’ultimo rapporto sui principali mercati europei dei fitness club diffuso dall'International Health, Racquet and Sportsclub Association (IHRSA) rivela che l’Italia figura tra i primi 5 mercati del Vecchio Continente per giro d’affari.
 
«Nonostante l'aumento dell'Iva e il debito pubblico abbiano rallentato la crescita negli ultimi anni, come in Portogallo, Spagna e Grecia, il fitness è sempre più un affare in Italia». Sono parole di Hans Muench, direttore europeo dell'International Health, Racquet and Sportsclub Association (IHRSA), pronunciate in occasione del tredicesimo Congresso Europeo dell'associazione nordamericana, svoltosi a Madrid dal 17 al 20 ottobre scorsi. 
 
L’evento è stato l’occasione per presentare l’ultima edizione dell’IHRSA European Health Club Report, il rapporto sui principali mercati europei dei fitness club. Sui 32 Paesi europei presi in considerazione dall’indagine, l’Italia figura tra i primi 5 – alle spalle di Regno Unito, Germania, Spagna e Francia, ma davanti a Scandinavia, Svizzera e Russia – per giro d’affari, pari a 2.117 milioni di euro nel 2012. 
 
Tratto da Fitness Trend
 

 

Prodotti