Il bodybuilding fa dimagrire quanto la corsa

Il bodybuilding fa dimagrire quanto la corsa
Sembra che la convinzione che il sollevamento pesi serva solo a costruire un fisico da “mostra”, inefficace per arrivare realmente alla forma ideale, e senza effettivi benefici per l'organismo, sia da rivalutare.
 
Uno studio della Boston University School of Medicine pone allo stesso livello il body building e la corsa. A quanto pare, infatti, entrambi gli sport aiutano l'organismo a bruciare i grassi e a difendersi dal diabete. 
 
Per dimostrare ciò gli scienziati hanno fornito a dei topi un gene che li ha dotati di muscoli simili a quelli che vengono sviluppati praticando il sollevamento pesi. I topi sono poi stati alimentati con una dieta da fast food, cioè ad alto contenuto di grassi e zuccheri. Il gene è stato successivamente disattivato e si è osservato che in breve tempo gli animali sono diventati obesi e hanno sviluppato problemi al fegato. Quando era attivato il gene ha quindi permesso alle cavie di bruciare il grasso in eccesso e ha dimostrato di poter prevenire il diabete di tipo II regolando l'insulina anche senza aumentare l'attività fisica. I muscoli sviluppati dal gene vengono chiamati di tipo II. "Abbiamo dimostrato - spiega Kenneth Walsh, uno dei ricercatori - che questi muscoli non sono utili solo a sollevare oggetti pesanti, ma anche nel controllo del metabolismo corporeo". "Se si hanno questi muscoli sviluppati - conferma il professor Ken Fox della Bristol University - anche quando non si fa molta attività fisica si brucia energia. Una scoperta che potrebbe essere particolarmente utile per le persone anziane che possono avere problemi con la corsa, e può essere molto gratificante perchè gli effetti degli esercizi di resistenza compaiono molto rapidamente". 
 
Tratto da Italiasalute.it
 

 

Prodotti